CORSI


Anno Accademico 2021/2022

Le grandi storie dell'Archeologia

Docente : DONATELLA AVANZO;


1.
"Oro, Aurum, Chrysós, Gold".

Un grande maestro orafo qual è Marco Casagrande ci racconta le tecniche di lavorazione del prezioso metallo nell'antichità e in particolare di come sia riuscito a realizzare la perfetta copia del tesoro barbarico della Principessa di Domagnano vissuta all'epoca della conquista dei Goti, tra il V e iI VI sec. d.C. Inoltre illustreremo la ricerca sui materiali di cui ci siamo avvalsi per realizzare uno dei sacri anelli del faraone Tutankhamon, che verrà esposto al pubblico, in via eccezionale, durante la lezione.

L'incontro d'inaugurazione al corso sarà arricchito ulteriormente dalla presenza del musicista Antonio Coppa alla tromba.

2

"Le Janas dal telaio d'oro" ovvero "Le fate dei telai".

Storia dell'arte della tessitura dall'antico Egitto fino alla famosa Arazzeria Scassa di Asti. Esposizione di alcuni fra gli arazzi più belli dei grandi artisti del 900, quali Kandinsky, Botero, De Chirico, Paul Klee, Spazzapan, Salvador Dalì, Mastroianni.

La lezione si completerà con una lettura magistralmente interpretata da Piero Leonardi sul magnifico testo di Baricco "Novecento". E dalla partecipazione del Direttore del Centro di Restauro di Aramengo d'Asti Gianluigi Nicola


> Sulle ali della Vittoria. Dalla Nike di Samotracia  a quella di Alessandro il Grande fino ad arrivare alla Vittoria Alata dell’antica Brixia, quest’ultima dopo un intervento di restauro durato oltre due anni si offre nuovamente all’ammirazione del pubblico nel Capitolium della città di Brescia.
>
3

Lezione in memoria di Khaled al-Asaad, direttore del museo e del sito archeologico di Palmira.

Khaled al-Assad è stato indicato come uno dei più importanti pionieri nel campo dell'archeologia in Siria del ventesimo secolo. Per aver contribuito alla ricerca archeologica delle prime civiltà a Palmira con missioni di scavo e di studio effettuate con colleghi francesi, italiani, tedeschi, svizzeri, statunitensi , l'UNESCO ha dichiarato Palmira "Patrimonio dell'umanità" nel 1980.

5

Giovanni Battista Belzoni, il gigante del Nilo, e il mistero del magnifico sarcofago d'alabastro appartenuto ad uno dei più grandi faraoni della storia egizia: Sety I, padre di Ramesse II.

La caccia al sarcofago scomparso non ci condurrà al British Museum bensì in una ricca dimora londinese appartenuta a Sir John Soane facendo parte della sua collezione fin dal 1825.

6

Bronzo, sacro fuoco di fusione ".
Dai Bronzi di Riace alla Porte del Battistero di Firenze fino alla statua di Dante Alighieri. Una storia infinita di capolavori narrati attraverso il valore e la collaborazione della signora Clara Marinelli erede della Galleria Frilli di Firenze.

7

Jerash conosciuta col nome di Antiochia sul Fiume d'Oro, con il suo grande e maestoso "Foro ellittico" adorno di bianche colonne che sostengono eleganti capitelli ionici è considerata giustamente tra le città antiche più belle e indimenticabili della Giordania e del Vicino Oriente Antico.

8

Dalla luce etrusca per Cortona alla Spello della Villa dei Mosaici.

Un viaggio attraverso le meraviglie storiche ed archeologiche della Toscana e dell'Umbria antica.


Numero massimo iscritti : 85

Sede di svolgimento : CENTRO CONGRESSI COMUNALE - RIVOLI C.SO FRANCIA 98 /VIA DORA RIPARIA

Orario : VEN 15.00 - 17.00

Date : 19/11/2021; 17/12/2021; 14/01/2022; 18/02/2022; 18/03/2022; 08/04/2022; 06/05/2022; 27/05/2022;